}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , » Le migliori ricette semplici per il menù di Natale 2018: Polpo in insalata di patate lesse.

Le migliori ricette semplici per il menù di Natale 2018: Polpo in insalata di patate lesse.

Pubblicato da Maria Susana Diaz il martedì 25 dicembre 2018 | 22:01:00

A pranzo o nel cenone, per loro è la grande occasione per trasformarsi da comprimari a protagonisti.

Puntando su fantasia e tradizione.

Il contorno giusto per Natale? Dipenderà dal secondo piatto a cui si abbinano, direte voi. E invece no. O meglio, Natale è una di quelle occasioni in cui il contorno può vivere di vita propria, esaltandosi in sé, senza per forza fare la figura del comprimario. Basta osservare l’esempio – lo ripetiamo ancora una volta! – dell’insalata di rinforzo napoletana, talmente autonoma dal piatto che un tempo “rinforzava” che in molti casi, oramai, si è trasferita armi e bagagli all’antipasto.

Una Ricetta al Giorno  il nostro “classico natalizio” è il metodo definitivo per cambiare la tua vita ai fornelli.
insalat-polpo-e-patate-lesse


La ricetta.

Scopri tutte le ricette di Contorni che abbiamo selezionato per farti fare un figurone in ogni occasione, soprattutto se hai ospiti, durante le festività natalizie.
Leggi anche: Ricette di Natale per tutti i gusti dalla A alla Z (3a parte).

Ingredienti.

Per 4 persone

1 Polpo
1 cipolla piccola o mezza grande
3 foglie di alloro
1 peperoncino fresco
1 tappo di sughero
patate lesse


Preparazione.

20’

  • In un pentola grande portate a ebollizione l’acqua con la cipolla in un unico pezzo,
  • l’alloro, il peperoncino e il tappo di sughero. Quando bolle immergete il polpo facendogli fare un su e giù nell’acqua fino a quando i tentacoli non si arricciano.
  • Coprite con il coperchio e fare cuocere per 40 minuti a fuoco basso.
  • Spegnete il fuoco e fate raffreddare completamente sempre con il coperchio.
  • Tagliate la pelle e i tentacoli del polipo “sfilandoli” via; tagliateli a pezzi e metteteli un una insalatiera con le patate lesse fatte in precedenza a pezzi e condite con limone, prezzemolo, sale e olio extravergine d’oliva.



Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter o sulla tua bacheca su Facebook. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

A proposito di: Maria Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti