}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Ravioli ai carciofi.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on giovedì 5 aprile 2012 | 10:31:00


La tradi­zione toscana vuole la carne pilottata (cioè steccata) con quello stesso battuto che nella nostra versione e. invece una farcia. Nella ricetta originale, inoltre non e previsto il contorno di verdure.
Ingrediente Principale:
Farina - Uova - Cuori di carciofo surgelati - Tonno - Polpa di pomodoro
Ricetta per persone n.
4
Note:

Ingredienti
300 g di farina
3 uova
4 cuori di carciofo surgelati
3 spicchi di aglio
olio
mezzo limone
100 g di tonno sott'olio
300 g di polpa di pomodoro
prezzemolo
ricotta romana
basilico
un cucchiaio di pangrattato
50 g di pecorino grattugiato
sale

Preparazione:  2 ore
  • Fate dorare uno spicchio di aglio con 2 cucchiai di olio.
  • Unite la polpa di pomodoro e 5 foglie di basilico tagliato a listarelle; salate e cuccete per 15 minuti.
  • Scongela­te i carciofi in acqua bollente salata per 5 minuti, tagliateli a spicchi e fateli rosolare con l'aglio rimasto sbuccia­to, un cucchiaio di prezze­molo tritato e 3 cucchiai di olio. 
  • Salate, pepate e fate insaporire su fuoco basso per 20 minuti, unendo poca acqua.
  • Frullate i carcio­fi con il tonno sgocciolato, quindi unitevi una quantità di ricotta corrispondente ai 2 terzi del peso del composto ai carciofi. 
  • Mescolate, ag­giungete un uovo, il pecori­no, la scorza grattugiata del limone e il pangrattato.
  • Mettete la farina a fontana sulla spianatoia e unitevi un pizzico di sale. 
  • Sgusciatevi le uova rimaste e lavorate con le mani aggiungendo poca acqua finche otterrete una pasta elastica; poi sten­detela e ricavatene delle strisce rettangolari di 20x10 cm.
  • Mettete il composto a mucchietti, distanziati tra loro 5 cm, su metà delle strisce di pasta. 
  • Coprite con le strisce rimaste, premete intorno al ripieno e ritagliate i ravioli. 
  • Lessateli in acqua salata e conditeli con la sal­sa preparata.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:





Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti