}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Dolce per il pranzo di Pasqua vegetariano: pastiera di bulgur

Dolce per il pranzo di Pasqua vegetariano: pastiera di bulgur

Pubblicato da Maia Susana Diaz il lunedì 1 aprile 2013 | 18:47:00




E come dessert? Per quanto riguarda il dolce ovviamente il problema non si pone, ma per restare il linea con le altre portate di questo menu di Pasqua vegetariano abbiamo pensato ad una versione alternativa alla tradizionale pastiera di Pasqua: la pastiera di bulgur. Il vegetariano infatti è spesso attento alla bontà degli ingredienti, di sicuro apprezzerà questa versione rivisitata e corretta della classica pastiera, versione che prevede il bulgur al posto del grano cotto e una raffinata decorazione fatta con cioccolato bianco e arancia. Insomma, non il solito dolce da forno un po' rustico, ma un dessert davvero bello da portare in tavola.

Ingredienti principali:
    Ricotta di pecora
    Boulgur
    Sciroppo di acero



Ricetta per persone n.
4

Ingredienti:

Pasta frolla 600 g

Per il ripieno di boulgur lessato

    Ricotta di pecora 300 g
    Boulgur 300 g
    Sciroppo di acero 150 g
    Scorza d'arancia 10 g
    Cannella macinata 1 g
    Crema pasticcera 300 g

Per la meringa italiana

    Albume 125 g
    Miele di fiori di acacia 50 g
    Acqua 15 g
    Miele di fiori di acacia 200 g

Per la finitura

    Cioccolato bianco 200 g
    Spicchi di arancia 10 g
    Colore arancio liposolubile 1 g



Preparazione: 35' + 25' di cottura
  • Per la pastiera al boulgur: in una terrina unite al boulgur bollito la ricotta di pecora, la scorza di arancia grattugiata e la cannella. 
  • Aggiungete lo sciroppo d'acero. 
  • Aggiungete la crema pasticcera e miscelate bene con una frusta.    
  • Versate il composto nello stampo con la frolla e cuocete in forno a 180° C per 25 minuti.   
  •  Per la meringa italiana al miele: fate cuocere a 121° C i 200 grammi di miele con l'acqua, versate il liquido bollente sopra gli albumi che stanno montando con i 50 grammi di miele; montate fino a raffreddamento.    
  • Per la guarnizione: guarnite la torta con la meringa italiana al miele fiammeggiata, un disco di cioccolato bianco, spicchi arance.
 

Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti