}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » » Charlotte variegata.

Charlotte variegata.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 21 agosto 2011 | 00:05:00



Ingrediente Principale: Albicocche - Lamponi - Vaniglia
Ricetta per persone n. 8
Note:
Ingredienti:
Per la pasta biscotto:
farina bianca g 110
zucchero semolato g 11 0
3 uova
vanillina
sale
burro
farina per la placca.

Per il gelato all'albicocca:
latte g 150
polpa
fresca di albicocche g 125
zucchero semolato g 125
panna da montare g 75.

Per il gelato ai lamponi:
latte g 150
lamponi g 125
zucchero semolato g 125
panna
da montare g 75

Per il gelato alla vaniglia:
latte g 250
zucchero semolato g 75
2 tuorli
un baccello di vaniglia
Preparazione: (140')
  • I gelati si possono preparare con un giorno d'anticipo: per quello all'albicocca, frullate per circa un minuto la polpa insieme con il latte, lo zucchero e la panna non montata, quindi versate il preparato nella gelatiera e avviate l'apparecchio secondo le istruzioni.
  • Appena il gelato sarà pronto, trasferitelo nel freezer.
  • Preparate quindi quello ai lamponi con gli ingredienti indicati nello stesso modo del precedente.
  • Tenetelo in freezer. Per avviare il gelato alla vaniglia, invece, riscaldate il latte con il baccello di vaniglia e, intanto, amalgamate i tuorli con lo zucchero.
  • Stemperate poi il composto con il latte caldo, filtrato, versandolo a filo, quindi portate il tutto su fuoco moderatissimo e fate addensare senza bollire.
  • Lasciate raffreddare la crema quindi versatela nella gelatiera e avviate l'apparecchio; appena il gelato sarà pronto, mettetelo in uno stampo per semifreddi (consiste in una banda metallica con il fondo mobile e il coperchio) e passatelo in freezer fino a quando sarà del tutto solidificato.
  • Spalmatevi allora sopra quello ai lamponi e, infine, quello all'albicocca, livellando bene.
  • Chiudete con il coperchio e tenete in freezer fino al momento di servire.
  • Avviate la pasta biscotto: montate le uova con lo zucchero e un pizzichino di sale, fino ad ottenere un composto, gonfio e soffice: allora incorporatevi la farina setacciata con una bustina di vanillina.
  • Versate l'impasto su una placca coperta da un foglio di carta speciale per cucina, imburrato e infarinato, poi passate nel forno già a 200° per 15' circa.
  • A cottura ultimata, sfornate il biscotto, toglietelo dalla carta e, quando sarà freddo, ritagliatene un disco dello stesso diametro dello stampo della torta gelato.
  • Sformate quest'ultima sul disco di pasta, guarnitela con alcuni spicchietti di frutta fresca mista (noi abbiamo utilizzato pesche e prugne), quindi servite.

L'immagine “http://hst.tradedoubler.com/file/208/nuovi/468x60_pullpub_it.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Altre ricette che ti potrebbero interessare:






budini_di_zucca




Ricerca personalizzata




Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti