}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Ricette di Natale per tutti i gusti: Tournedos parmentier all'arancia per una cena raffinata.

Ricette di Natale per tutti i gusti: Tournedos parmentier all'arancia per una cena raffinata.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 15 dicembre 2015 | 16:32:00

Per una cena raffinata (è anche per un cenone) , non c'è niente di meglio di un piatto di ispirazione francese: Tournedos parmentier all'arancia.

La rotondità è la sensazione principale che emerge dalla lettura di questa ricetta; è bene che il vino rosso abbia la pazienza e la gradualità per accogliere la ricchezza degli ingredienti e rispettarli senza lasciarsi travolgere; il siracusano Nero d'Avola è una soluzione ottimale che evita al cibo ogni stucchevolezza e da allìarancia un nitido richiamo territoriale.

Ingredienti: per 4 persone

4 tournedos di manzo da 150 g circa l'uno
2 patate lessate
un'arancia non trattata
2 fette di pancarrè
salvia
1/2 dl di latte
uno spicchio d'aglio
2,5 dl di vino rosso
40 g di burro
sale
pepe



Preparazione: 30’
  • Pelate le papate, schiacciatele in un pentolino e insaporite il purè con sale, pepe e un po' di scorza di arancia grattugiata.
  • Mettete il purè sul fuoco e lavoratelo con un cuchiaio di legno, incorporando man mano il latte caldo.
  • Legate i filetti con lo spago da cucina in modo che mantengano la forma durante la cottura.
  • Rosolateli in un tegame on metà burro sui due lati: salate, pepate, bagnate con il succo d'arancia e fate restringere a fuoco vivace.
  • Tritate nel mixer il pancarrè, l'aglio e 3-4 foglie di salvia.
  • Distribuite sui tournedos uno strato di purè, il trito e 2-3 fiocchetti di burro e metteteli per qualche minuto sotto il grill caldo, sistemando la placca a metà altezza.
  • Versate il vino nel fondo all'arancia e fatelo sobollire fino a quando sarà diventato sciropposo.
  • Togliete i tournedos dal forno, decorateli con qualche focliolina di salvia e accompagnayeli con la salsa al vino.
Quanto nutre una porzione: 380 calorie.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti