}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , , , » Stracciatella alla lattuga, tipico piatto della cucina romana.

Stracciatella alla lattuga, tipico piatto della cucina romana.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il mercoledì 9 settembre 2015 | 16:13:00

Ingredienti: per 4 persone
2 cespi di lattuga
3 uova
100 g di formaggio grattugiato
4 fette di pane biscottato
3/4 di brodo di dado
sale
La stracciatella è un tipico piatto della cucina romana, marchigiana e abruzzese, consistente in una zuppa a base di uova con aggiunta di Parmigiano-Reggiano grattato, sale, pepe, noce moscata, a volte semolino e cucinata nel brodo. Il nome deriva dal fatto che il composto di uova all'interno del brodo prenda la forma di piccoli straccetti.
È un piatto molto conosciuto anche nelle Marche (stracciatella alla pesarese) ed in Emilia Romagna (minestra del paradiso), sebbene esistano delle leggere differenze da ricetta a ricetta.
Una versione simile, seppur con nome diverso, è presente anche nella cucina istriana, dove prende il nome di "pasta butada" cioè buttata, dal fatto che la sua preparazione consiste nel "buttare" nel brodo bollente, aiutandosi con una forchetta, la pastella di farina, uova burro e grana.
Stracciatella alla lattuga
Preparazione: 18’
Cottura: 20’
  • Pulite la lattuga, tagliate le foglie a listarelle e cuocetele nel brodo per dieci minuti.
  • Sbattete le uova, aggiungete il formaggio, salate, unite questo composto al brodo e cuocete per dieci minuti mescolando con una forchetta in modo da “stracciare” le uova che si rapprendono troppo.
  • Disponete sul fondo di quattro ciotole il pane, versatevi sopra la stracciatella e servite.
Quanto nutre una porzione: 265 calorie
Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti