}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Patè di vitello e pistacchi profumato di cognac.

Patè di vitello e pistacchi profumato di cognac.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il venerdì 10 luglio 2015 | 22:06:00

Ingredienti: per 4 persone

500 g rosa di vitello
300 g fegato di vitello
160 g pancetta affumicata
2 cucchiai di cognac
timo
alloro 50g
pistacchi sgusciati 150g
burro
sale
pepe

Questa ricetta, tipica della Lombardia, è abbastanza semplice da realizzare e nello stesso tempo molto delicata. Esistono però altri paté nella nostra tradizione culinaria, a base di selvaggina o a base di fegato. In ogni caso sono ottimi antipasti.

Patè di vitello e pistacchi profumato di cognac

Preparazione: 60’

  • Tagliate a pezzi il fegato e la frosa e fateli rosolare con 30g di burro il timo e l'alloro.
  • Salate, pepate, bagnate con il cognac e fate evaporare a fiamma vivace.
  • Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
  • Poi eliminate l'alloro e tritate la carne nel mixer (o frullatore) con 80g di pancetta fino ad ottenere un composto legato ma non finissimo.
  • Sbollentate i pistacchi, spellateli e incorporateli al composto di carni insieme al burro morbido e poco sale.
  • Foderate fondo e pareti di una pirofila a bordi alti con la pancetta rimasta, riempitela con il composto pressandolo bene e mettete a cuocerlo in forno per 30' a 180°.
  • Fate raffreddare prima di metterlo in frigo

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti