}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Ghirlanda di pane alle verdure.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il sabato 13 ottobre 2012 | 16:43:00

ghirlanda di pane alle verdure

Ingredienti principali:
Pasta di pane
Peperoni di vari colori,privati dei semi e del torsolo e tagliati a strisce
Zucchine tagliate a rondelle
Porri tagliati a rondelle
Piselli freschi già sgusciati


Ricetta per persone n.
8-10


  Ingredienti:
650 g di pasta di pane
650 g di peperoni di vari colori,privati dei semi e del torsolo e tagliati a strisce
500 g di zucchine tagliate a rondelle
100 g dì porri tagliati a rondelle
125 g di piselli freschi già sgusciati
1 tuorlo di uovo leggermente sbattuto
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
5 foglie di basilico fresco, spezzettate
1 cucchiaino di salsa di soia
sale e pepe nero macinato al momento


Preparazione: 40’ + 1 ora per fare riposare la pasta
  • Stendete la pasta di pane in un disco dello spessore di circa 1 cm e di 30 cm di diametro.
  • Imburrate una teglia da forno dello stesso diametro.
  • Stendete la pasta nella teglia.
  • Lavorate i ritagli di pasta fino a formare un lungo rotolo.
  • Spennellate il bordo del disco di pasta con il tuorlo di uovo è fatevi aderire  il rotolo,
    premendo bene.
  • Praticate dei piccoli tagli lungo il bordo.distanti circa 2,5 cm l'uno dall'altro.
  • Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 1 ora al caldo.
  • Preriscaldate il forno a 200 °C.
  • Saltate i peperoni in una padella capiente con 3 cucchiai di olio, a fuoco medio, per 8 minuti, o finché saranno al dente, quindi trasferiteli in una pirofila capiente.
  • Saltate le zucchine e i porri nella stessa padella con l'olio rimasto, a fuoco medio, per circa 10 minuti, o finché si saranno ammorbiditi.
  • Lessate i piselli in acqua bollente salata per 10 minuti, finché saranno teneri.
  • Trasferite tutte le verdure nella pirofila con i peperoni.
  • Scaldate le verdure a fuoco medio.
  • Unite il basilico e la salsa di soia, salate e pepate.
  • Spennellate il pane con il tuorlo di uovo rimasto e punzecchiatelo con una forchetta.
  • Cuocetelo in forno per 3540 minuti, o finché sarà lievitato e leggermente dorato.
  • Trasferitelo su un piatto da portata e disponetevi sopra le verdure.
  • Servite caldo o tiepido.
 
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti