}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Quiche di trevigiana e peperoni.

Quiche di trevigiana e peperoni.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il giovedì 16 giugno 2011 | 20:07:00



Ingrediente Principale: Radicchio di Treviso
Peperoni gialli e rossi
Uova
Olio extravergine d'oliva
Sale
Pepe


Per la pasta


Farina bianca tipo "0"
Olio di oliva extravergine
Acqua
Sale
Ricetta per persone n. 4
Preparazione:
(60' + 30'-40' di cottura)
Setacciate la farina sulla spianatoia, mettetevi al centro un pizzico di sale e l'olio e impastate rapidamente. Aggiungete 2 cucchiai di acqua e impostate ancora qualche minuto, dovete ottenere una pasta con la consistenza del lobo dell'orecchio. Avvolgete quindi l'impasto in un cannovaccio e tenetelo per 30 minuti nella parte meno fredda del frigo.


Lavate il radicchio, scolatelo e asciugatelo, tagliatelo a listarelle. Pulite i peperoni, privateli dei semi e dei filamenti interni, lavateli a tagliateli a listarelle. In un casseruola con l'olio, fate rosolare il radicchio per un minuto, scolatelo e tenetelo da parte; nella stessa casseruola rosolate i peperoni per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.


Togliete la pasta dal frigorifero; stendetela in una sfoglia sottile e foderate la tortiera unta con un filo d'olio. Bucherellate la pasta con una forchetta e distribuitevi il radicchio e i peperoni. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e una presa di pepe; versatele nella tortiera sopra le verdure.


Ponete la tortiera in forno preriscaldato a 180° C e fate cuocere per 30-40 minuti circa. Toglietela dal forno, sfornatela sul piatto di portata e servitela calda oppure tiepida a piacere.

NOTA DIETETICA:

Questa torta salata è controindicata in caso di colesterolo elevato, digestione lenta, malattie epatiche e intestinali. Può essere consumata come merenda o spuntino oppure come piatto unico, accompagnata da un contorno di verdure

VINI CONSIGLIATI
Verduzzo (Friuli - Venezia Giulia) a 9°
Orvieto classico (Umbria) a 10°

Altre ricette che ti potrebbero interessare:


















 
Ricerca personalizzata








Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti