}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Gelato di cocco alla vaniglia.

Gelato di cocco alla vaniglia.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 10 giugno 2012 | 15:56:00


Ingredienti Principal:
Polpa di cocco grattugiata - Vaniglia - Latte - Miele
Ricetta per persone n.
4
Note:

Ingredienti

    200 g di polpa di cocco grattugiata
    ½ stecca di vaniglia
    200 g di latte
    100 g di panna da montare
    2 tuorli d’uovo
    1 cucchiaio di miele

Preparazione: 20', Gelatiera: 30', Freezer: 5 ore ca.
  • Lavorate in una ciotola i tuorli con il miele e, nel frattempo, mettete a scaldare a fiamma moderata il latte con la panna e la vaniglia, avendo cura di aprire la stecca longitudinalmente in modo che possa cedere meglio il suo aroma. 
  • Poco prima che il latte e la panna raggiungano il bollore toglieteli dal fuoco, eliminate la vaniglia ( che tuttavia è consigliabile non gettare perché può essere riutilizzata nella preparazione di un altro dolce) e versate il composto bollente sulle uova, mescolando in continuazione.    
  • Dopo aver amalgamato gli ingredienti, rimettete sul fuoco a fiamma bassa per qualche minuto senza far bollire, quindi lasciate raffreddare fuori dal fuoco e poi incorporate la polpa di cocco frullata.
  • Versate infine nella gelatiera e fatela funzionare per circa 30 minuti. 
  • Se invece usate il freezer, versate il composto nella vaschetta da ghiaccio precedentemente raffreddata, ma senza riempirla del tutto, perché gelando aumenta il volume. 
  • Coprite e mettete in freezer.    
  • Dopo un’ora, un’ora e mezza circa, togliete dal freezer la vaschetta: il composto avrà cominciato ad indurirsi, soprattutto ai bordi. 
  • Mescolate allora energicamente, cercando di rompere gli eventuali cristalli di ghiaccio che si sono formati o, meglio ancora, frullate a bassa velocità. 
  • Rimettete quindi in freezer e dopo un’ora, un’ora e mezza, ripetete la stessa operazione. 
  • Lasciate infine nuovamente in freezer per due ore circa: a questo punto il gelato dovrebbe essere pronto.

 Altre ricette che ti potrebbero interessare:





Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti