Pages

Seguimi in Twitter Seguimi  in Instagram Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

domenica 29 novembre 2009

AllBlogs è un aggregatore di rss che visualizza i blog italiani più belli e famosi

allblogs_logo

  • Cos'è AllBlogs?
    AllBlogs è un aggregatore di rss nato per semplificare la ricerca di argomenti d'interesse per l'utente che ama seguire i blog.
    La politica di AllBlogs è totalmente meritocratica, infatti i blog più letti, verranno visualizzati in ordine di lettura all'interno di ognuno dei numerosi argomenti a disposizione.
    Utilizza il campo "cerca" per trovare argomenti e blog che t'interessano, oppure naviga il nostro network scorrendo le categorie e gli argomenti dal menù principale.
    Vuoi aggiungere il tuo blog? Nessun problema, iscriviti ed aggiungi il tuo blog al network di AllBlogs.
  • Cosa posso fare con AllBlogs?
    • Ti puoi iscrivere come un semplice utente ed utilizzare il servizio MyBlogs per tenere sott'occhio in un'unica pagina i tuoi blog preferiti e crearne un feed
    • Puoi iscrivere i tuoi blog ed avere statistiche, commenti ed un archivio dei tuoi post; inoltre potrai gareggiare con altri blog tramite le letture ed i voti
    • Se hai iscritto almeno un tuo blog potrai guadagnare con il sistema AdSense tramite gli annunci che appariranno all'interno delle tue schede pubbliche (scheda del blog, profilo pubblico dell'utente ed il tuo MyBlogs)
  • Posso aggiungere anche il mio blog?
    Certo, chiunque può aggiungere il proprio blog su AllBlogs tramite questa pagina: Aggiungi un blog. Dopo essere stato aggiunto, un blog deve essere approvato dalla redazione di AllBlogs.
  • Che requisiti deve avere il mio blog per essere approvato?
    Un blog, anche se aggiunto al nostro database, per verir approvato e quindi visualizzato su AllBlogs, deve soddisfare alcuni requisiti:
    • Deve riportare contenuti in lingua italiana
    • Deve essere aggiornato: più precisamente, deve aver pubblicato almeno un post negli ultimi 2 mesi.
    • Deve possedere un feed RSS corretto e conforme alle specifiche Harvard Law, inoltre deve contenere alcuni elementi essenziali.
    • Deve avere un contenuto appropiato: non sono ammessi blog con contenuti osceni, offensivi e blog con contenuti troppo personali (es. diario della vita di Mario Rossi o Blog Aziendale). Inoltre non sono accettati feed rss provenienti da Forum.
    • Deve essere accessibile: il blog deve essere accessibile e visualizzabile dai principali browser ed alle risoluzioni video più diffuse.
  • Perchè esistono dei requisiti?
    AllBlogs ha stabilito dei requisiti minimi per l'accettazione di un blog, al fine di rendere il servizio e la navigazione dell'utente più seria e diretta.
    Cerchiamo di mantenere il focus solo su blog aggiornati ed accessibili, evitando inoltre di far incappare l'utente in contenuti sgradevoli o inappropriati.
  • Come dev'essere formato l'RSS del mio blog
    Il feed RSS del tuo blog deve essere corretto e conforme alle specifiche Harvard Law, inoltre deve contenere come minimo i seguenti elementi:
    <?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
    <rss version="2.0">


    <channel>
    <title>W3Schools Home Page</title>
    <link>http://www.w3schools.com</link>
    <description>Free web building tutorials</description>
    <item>
    <title>RSS Tutorial</title>
    <link>http://www.w3schools.com/rss</link>
    <description>New RSS tutorial on W3Schools</description>
    <pubDate>Thu, 08 Jan 2006 12:00:00 GMT</pubDate>
    </item>
    </channel>


    </rss>



  • Posso aggiungere il mio annuncio pubblicitario su AllBlogs?
    AllBlogs accetta pubblicità da visualizzare sul network. Per i dettagli consulta la pagina Pubblicità.


  • Come posso guadagnare con AllBlogs?
    AllBlogs ti offre l'opportunità di guadagnare attraverso AdSense; all'interno di ognuna delle tue pagine (pagine dei tuoi blog, profilo pubblico del tuo utente e il tuo MyBlogs) infatti comparirà uno spazio pubblicitario AdSense il quale ti farà guadagnare ad ogni click ricevuto dai lettori. Questo accadrà solamente nel caso tu sia iscritto ad AllBlogs e che tu abbia inserito il tuo ID AdSense. Troverai maggiori informazioni su questa pagina.


  • Cos'è MyBlogs?
    MyBlogs è una pagina nella quale ogni utente iscritto potrà raggruppare i suoi blog preferiti appartenenti al network AllBlogs.

    Ogni utente avrà quindi una pagina MyBlogs e potrà essere consultata da chiunque. Scopri di più su MyBlogs.


  • Come viene calcolata la classifica?
    La classifica di AllBlogs viene calcolata tenendo conto di diversi fattori, fra i più rilevanti spiccano le letture ottenute dai blog negli ultimi 3 mesi, quelle totali ed i voti ricevuti dagli utenti.


  • Ogni quanto viene aggiornata la classifica?
    La classifica di AllBlogs viene aggiornata ogni 20 minuti.


  • Ogni quanto vengono aggiornati i feed?
    I feed dei blog vengono aggiornati ogni 30 minuti.


  • Come ricavate gli sceenshot dei blog?
    Gli screenshot dei blog che vedete in tutto il portale, vengono forniti da Thumbshots.com, può capitare quindi che alcuni blog non abbiano ancora uno screeshot associato.

    Se ti è piaciuta l'articolo , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)





  • venerdì 27 novembre 2009

    Torta di formaggio all'uva

    Dall'antipasto al dessert, protagonista il sano frutto d'autunno.




    Ingrediente Principale:Mascarpone - Formaggio tipo brie - Uva bianca
    Ricetta per persone n.6
    Note:
    840 calorie a porzione

    Ingredienti
    600 g di mascarpone
    500 g di formaggio tipo brie (o bel paese)
    1 kg di uva bianca

    Preparazione: 40' +
    Raffreddamento: 12-14 ore
    • Tagliate il formaggio con un col­tello affilato in fette orizzontali sottili dello stesso spessore.
    • Foderate di alluminio uno stampo e mettetevi uno strato di fettine di formaggio.
    • Coprite con uno strato di mascarpone e uno d'uva.
    • Appoggiatevi un secondo strato di formaggio; fate un altro strato di mascarpone e su questo uno di uva.
    • Coprite l'uva di mascarpone e pressatela bene con un cucchiaio.
    • Appoggiate l'ultimo strato di for­maggio e spalmatela di mascarpone.
    • Coprite la torta con alluminio, mettetevi sopra un peso e passate­la in frigo per 6-8 ore.
    • Capovolgete lo stampo su un piat­to, eliminate l'alluminio e ricoprite la torta di mascarpone.
    • Guarnitela con l'uva rimasta e rimettetela in frigo a completare il rassodamento


    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)



    mercoledì 25 novembre 2009

    Sarde al prosecco





    Ingrediente Principale:Sarde - Prosecco
    Ricetta per persone n.4
    Note:
    285 calorie a porzione

    Ingredienti 800 g di sarde
    2 spicchi d'aglio
    prezzemolo
    mezzo cucchiaino da caffè di peperoncino essiccato tritato
    mezzo bicchiere di prosecco
    olio
    sale
    pepe

    Preparazione +
    Cottura: 45'
    • Incidete le sarde lungo il ventre, staccate la testa e ti­ratela delicatamente verso la coda eliminando con­temporaneamente la lisca centrale.
    • Passatele sotto l'ac­qua corrente, lasciatele sgocciolare in uno scolapasta e asciugatele con carta assorbente da cucina.
    • Ponete i pesci in una teglia unta d'olio che li contenga in un so­lo strato appoggiandoli dal lato della pelle, distribui­tevi sopra un trito abbondante di prezzemolo e aglio.
    • Sa­late, pepate, spolverizzate col peperoncino, irrorate con 4 cucchiai d'olio e spruzzate col prosecco.
    • Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti.




    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)



    martedì 24 novembre 2009

    Crespelle e verdure





    Ingrediente Principale:Sedano rapa - Broccolo - Cavolfiore
    Ricetta per persone n.1
    Note:
    209 calorie a porzione

    Ingredienti sedano rapa g 60
    albume g 50
    latte scremato g 30
    farina g 20
    broccolo g 20
    cavolfiore g 20
    pecorino dolce g 10
    un cucchiaino di olio extravergine d'oliva
    peperoncino
    concentrato di pomodoro
    sale

    Preparazione +
    Cottura: 20'
    • Mescolate la farina, l'albume, 20 g di latte, il sale e mezzo cucchiaino di concentrato.
    • Scaldate una padellina e preparatevi tre crespelle.
    • Lessate il sedano, frullatelo, e diluitelo col latte rimasto, salatelo.
    • Tagliate le altre verdure a pezzetti e saltateli con l'olio; salatele, conditele con il peperoncino e unitele alla purea di sedano.
    • Riempite con il composto le crespelle, cospargetele con il pecorino grattugiato e passateli al grill.




    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)



    sabato 21 novembre 2009

    Pesce spada alle vongole




    Ingrediente Principale:Tranci di pesce spada - Vongole veraci - Polpa di pomodoro
    Ricetta per persone n.4
    Note:

    Ingredienti4 tranci di pesce spada
    un kg di vongole veraci
    200 g di polpa di pomodoro
    vino bianco secco
    brandy
    prezzemolo tritato
    origano
    aglio
    olio
    sale
    pepe

    Preparazione +
    Cottura: 75'
    • Lasciate le vongole a ba­gno in acqua molto sala­ta per 2 ore, poi lavatele e mettetele in una casseruo­la con mezzo bicchiere di vino.
    • Copritele e fatele apri­re su fuoco vivo.
    • Scolatele ed estraete i molluschi dalle valve.
    • Filtrate il liquido di cottura e fatelo restringere fino a ottenerne 4 cucchiai.
    • Fate rosolare 3 spicchi di aglio sbucciato in 4 cucchiai di olio, unite il pomodoro e il brandy, coprite e fate sob­bollire per 10 minuti.
    • Unite il liquido ristretto, le vongole e il prezzemolo e cuocete per 3 minuti.
    • Cuocete i tranci di pesce spada da en­trambe le parti su una bistecchiera ben calda e leggermente unta di olio, circa 2 minuti per parte o più, a seconda dello spessore.
    • Quindi salateli e pepateli.
    • Disponeteli sul fondo di una pirofila unta con un cucchiaio di olio.
    • Ricopriteli con la salsa alle vongole, spolverizzateli abbondantemente d'origa­no e metteteli in forno già caldo a 200° per 5-6 minuti.
    • Servite ben caldo.




    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)



    venerdì 20 novembre 2009

    Fagottini ai pinoli e broccoletti, delicati e raffinati




    Ingrediente Principale:Sfoglia fresca all'uovo - Broccoletti - Pinoli
    Ricetta per persone n.4
    Note:
    785 calorie a porzione

    Ingredienti400 g di sfoglia fresca all'uovo
    un kg di broccoletti
    100 g di pinoli
    3 filetti di acciuga sott'olio
    2 spicchi d'agito
    30 g di pecorino romano
    2 dl di panna fresca
    30 g di parmigiano grattugiato
    noce moscata
    un cucchiaio di prezzemolo tritato
    4 cucchiai d'olio
    sale

    Preparazione (20') +
    Cottura: 40'
    • Pulite e lavate i broccoletti, lessateli in acqua leggermente salata per 5 minuti, scolateli e sal­tateli per pochi minuti in una padella con l'olio, l'aglio e le acciughe spezzettate.
    • Eliminate l'aglio, dividete i broccoletti in cimette, unite il pecorino grattugiato, mescolate e salate.
    • Ricavate dalla pasta quadrati di circa 15cm di lato, scottateli in acqua bollente salata per 2-3 minuti, scolateli, disponeteli su un telo, spalmateli con la crema di broccoletti e ri­piegateli a busta, lasciando aperto un lato.
    • Scaldate il forno a 200°.
    • Frullate nel mixer 2 terzi dei pinoli con la pan­na, il parmigiano, il prezzemolo e una grattata di no­ce moscata.
    • Mettete un po' di crema ai pinoli in 4 piatti resistenti al calore, suddivi­dete i fagotti in ogni piatto, distribuitevi sopra la crema rimasta e distribuite sulla su­perficie i pinoli interi tenuti da parte.
    • Infornate per 15-20 minuti e gratinate sotto il grill negli ultimi minuti.
    • Ser­vite subito.

    L'odore pungente che i broccoletti emanano (come tutti gli ortaggi delta famiglia dei cavoli) durante la lessatura vi disturba?

    Evitatelo così: mettete un batuffolo di cotone idrofilo imbevuto di aceto sul coperchio della pentola o un pezzo di pane o di sedano nell'acqua.

    CAVOLO BROCCOLO ROMANESCO: È una varietà a maturazione tardiva del cavolo broccolo. Molto decorativo,è caratterizzato da una testa formata da tante piccole rosette coniche sode e compatto. Aspetto simile, in colore viola, per il cavolo anione, che matura a fine dicembre.

    CAVOLFIORE BIANCO: Varietà autunnale del cavolfiore, nota anche come "Palla di neve". In cucina viene usato in vari modi: lessato, gratinato, fritto, imi sughi o nlle minestre. Se è sodo e molto fresco, si può consumare anche crudo, tagliato sottile in insalata.

    CAVOLO BROCCOLO RAMOSO o calabrese: Molto simile al broccolo bianco, è coltivato nel Meridione, perché soffre le basse temperature. Sì vende anche intero, anche se se ne sfruttano soprattutto i germogli,! broccoletti.



    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)



    giovedì 19 novembre 2009

    Spezzatino alla verza




    Ingrediente Principale:Verza - Spalla di maiale - Pancetta
    Ricetta per persone n.4
    Note:

    Ingredienti1 piccola verza
    600 g di spalla di maiale
    1 carota
    1 costa di sedano
    1 cipolla
    1 peperoncino
    2 fettine di pancetta
    3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
    sale

    Preparazione (20')
    • Mondate la verza scartando anche le costole più dure poi spezzettate le foglie in parti pic­cole.
    • Tagliate a grossi cubetti la carne e a dadini le verdure.
    • Tritate la pancetta e soffrigge­tela nell'olio, unite sedano, carota e cipolla e fateli appassire quindi unite anche la carne e rosolatela a fuoco medio, girandola spesso.
    • Salate e proseguite la cottura per ancora un poco e mescolate spesso, fino a quando la verza si ammorbidirà.
    • Unite infine anche il peperoncino e proseguite la cottura per circa un'ora, mescolando di tanto in tanto.

    La presenza di carne fa di questo sformato un piatto unico, da servire con contorno di verdure


    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:


    Ultime Ricette Pubblicate





    AB/160x600.jpg

    RSTP (Raccomandati Se Ti Piacciono)



    Ultime Ricette Pubblicate

    I miei preferiti

    website counter