}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Aspic di salmone.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il domenica 6 maggio 2012 | 09:00:00


aspic di salmone
L’aspic è un piatto basato sull'incorporazione di vari ingredienti e gelatina.

Può essere una portata salata, come nel caso dell'aspic realizzato con brodo di carne, o un dolce al cucchiaio.

Aspic salato.

È un preparato culinario da consumarsi tipicamente in tarda primavera o estate. Gli ingredienti possono essere i più svariati (pezzetti di carne, frutta, verdura, giardiniera, salumi, pesce, latticini) ma il componente essenziale è il brodo (solitamente di carne bovina, leggero e sgrassato, o di dado, ma contenente un opportuno addensante).

La preparazione avviene ponendo gli ingredienti desiderati in un recipiente idoneo a conferire alla composizione da portare in tavola una forma a tronco di cono arrotondato. Si ricoprono quindi con il brodo amalgamato con colla di pesce (o altri addensanti) e si pone il tutto in frigorifero finché il brodo non si è rassodato e il piatto non ha assunto un aspetto gelatinoso. Si capovolge quindi il recipiente in un piatto di portata e si serve in tavola, eventualmente con una guarnizione a piacere.

Aspic dolce.

È una ricetta affine alla crema bavarese, ma non prevede la base di crema inglese e la panna. Consiste nell'incorporazione della gelatina ad uno o più ingredienti come, ad esempio, la frutta fresca. Per ottenere un aspetto più spumoso e affine alla mousse si aggiungono al preparato alcuni albumi montati a neve.



Ingrediente Principale:
Scaloppe di salmone fresco - Fumetto di pesce
Ricetta per persone n.
4
Note:
408 calorie a porzione
Ingredienti
caloppe di salmone fresco da 800 g in tutto
1/2 litro di fumetto di pesce
5 punte di asparago
1 patata
15 g di gelatìna in fogli
aneto fresco
sale
pepe
 
Preparazione:   (30') + 30' Cottura. In frigorifero 6 ore
  •  Ammorbidite la gelatina in acqua fredda, poi scolatela e strizzatela.
  • Mondate gli asparagi, lavateli e lessateli in acqua bollente salata; scolateli, divide­teli a metà per il lungo e teneteli da parte.
  • Lavate la patata e lessatela in acqua bollente salata; scolatela, pelatela, tagliatela a fettine e tenetela da parte.
  • Fate scaldare il fumetto di pesce, aro­matizzatelo con l'aneto e scioglietevi la gelatina strizzata.
  • Pulite le scaloppe di salmone eliminando le lische.
  • Mettete le scaloppe di salmone in una padella con il lato della pelle nella padella.
  • Conditele con il sale, il pepe e l'aneto e lasciatele cuocere fino a quando diventano di un bel colore rosa chiaro.
  • Toglietele quindi dal fuoco, eliminate la pelle e tagliatele a pezzetti.
  • Versate un dito di gelatina in uno stampo ad anello e adagiatevi gli asparagi e alcuni ci uff etti di aneto.
  • Met­tete subito lo stampo in frigorifero fino a quando la gelatina si rapprende.
  • Riempite lo stampo con i pezzi di sal­mone e irrorate il tutto con altra ge­latina.
  • Terminate con le fettine di patate, sale, pepe e il resto della gelatina. Mette­te l'aspic in frigorifero per sei ore.


Altre ricette che ti potrebbero interessare:





Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

1 commenti :

  1. ciao e complimenti, un suggerimento: carica gratis le tue videoricette su http://beyourface.com. Beyourface nasce per dar luce a capacità e talento in molti campi, anche nella cucina! A breve potresti essere visto e contattato da chi è interessato alle tue doti per offrirti opportunità di lavoro/collaborazione! Un saluto :-)

    RispondiElimina

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti