}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.

Ossibuchi alla Reggiana.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on venerdì 5 giugno 2015 | 15:53:00

Ingredienti: per 4 persone

4 ossibuchi di vitello
300 g di riso Carnaroli
120 g di burro
2 cucchiai di salsa di pomodoro
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
mezzo bicchiere di Marsala
50g di parmigiano reggiano grattugiato
1 bustina di zafferano
2 chiodi di garofano
Sale e pepe q b

L’ossobuco alla reggiana è una preparazione tradizionale dell’Emilia-Romagna, che vede coprotagonista il risotto allo zafferanno utilizzato come contorno alla carne. 

Ossibuchi alla Reggiana

Preparazione:

  • In una casseruola fate sciogliere 60 g di burro, unite la cipolla e l'aglio tritati e una volta appassiti aggiungete la carne.
  • Salate, pepate, insaporite con i chiodi di garofano versate una tazza di acqua calda nella quale avrete sciolto la salsa di pomodoro, coprite e proseguite la cottura a fiamma moderata per 1 ora.
  • Trascorso questo tempo unite il marsala, alzate la fiamma e fate evaporare, continuate la cottura fino a che si sia formato un intingolo spesso.
  • Intanto fate bollire il riso in abbondante acqua salata e aromatizzata con lo zafferano mentre, in tegamino fate fondere il restante burro aggiungere 4 cucchiai di acqua e con questo condite il riso scolato poi unite il parmigiano.
  • Servite gli ossibuchi con qualche cucchiaiata di riso e l'intingolo

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti