Pages

Seguimi in Twitter Seguimi  in Instagram Seguimi in Facebook Seguimi in Pinterest Seguimi in LinkedIn Seguimi in Google+ seguimi  in stumbleupon Sottoscrivi il feed

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

sabato 15 maggio 2010

Arista di maiale al forno, con la variante al latte.



Ingrediente Principale: Arista di maiale
Ricetta per persone n. 4
Note:
Ingredienti aglio
salvia
un rametto rosmarino
alloro
prezzemolo
sale
pepe
600 g arista di maiale
un bicchiere di vino bianco

Preparazione: 30' + 60' di cottura
  • Preparare un trito con aglio, salvia, rosmarino, alloro, prezzemolo, sale e pepe.
  • Forare l'arista in più punti ed inserirvi il trito.
  • Avvolgere l'arista nel trito rimasto.
  • Cuocere in forno per 60' senza grassi con due bicchieri d'acqua e spruzzare con vino bianco.


Variante (con latte):




Ingrediente Principale: Arista di maiale
Ricetta per persone n. 6
Note:
Ingredienti un rametto rosmarino
30 g burro
3 cucchiai olio extra vergine d'oliva
latte
sale
pepe
1 kg arista di maiale
un bicchiere di vino bianco

Preparazione: 30' + 60' di cottura
  • In una pentola ovale da arrosto scaldate burro, olio, rosmarino e insaporitevi l'arista per 5-10 minuti.
  • Quando è ben colorita da ogni parte spruzzate il vino e fate evaporare.
  • Salate, pepate e ponete in forno preriscaldato a 170°C.
  • Girate ogni tanto la carne bagnandola con alcuni cucchiai di latte caldo.
  • Calcolate un'ora abbondante di cottura.
  • Togliete dal forno, lasciate riposare 10 minuti.
  • Tagliate l'arrosto a fette e servitelo con un contorno di fagioli toscani lessati conditi con olio d'oliva extra-vergine, sale e pepe nero macinato al momento.

Vini di accompagnamento: Valpolicella "Superiore" DOC, Chianti Classico DOCG, Montepulciano D'Abruzzo DOC.



Altre ricette che ti potrebbero interessare:









Ricerca personalizzata


Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:





0 commenti:

Ultime Ricette Pubblicate

I miei preferiti