}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Dolce di Pasqua tradizionale della cucina russa, un classico.

Dolce di Pasqua tradizionale della cucina russa, un classico.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 22 marzo 2016 | 00:43:00

Ingredienti: per 4 persone

1 kg di giuncata
125 ml di panna acida densa
120 g di zucchero
120 g di mandorle sbucciate
100 g di burro
vaniglia
sale

Miele, panna acida, burro, zucchero, frutta secca, cereali, marmellate (come quella di mirtilli) e grandi tazze di tè aromatizzato nel samovar, sono gli ingredienti principali dei dolci russi. Tante torte, ma anche frittelle e budini. Le torte, oltre a quelle ricche dei pasticcieri dell’epoca degli zar, sono semplici e utilizzano i prodotti del territorio, come il formaggio in questa ricetta pasquale.

Preparazione: 30’

  • Questo tipico dolce russo va preparato con due giorni di anticipo sulla Pasqua.
  • La sera prima di preparare il dolce appendete la giuncata in un sacchetto sopra una ciotola per far sgocciolare tutto il liquido.
  • Il giorno dopo, in una ciotola lavorate a crema il burro con lo zucchero.
  • Passate la giuncata al setaccio, aggiungetevi la panna acida, la crema di burro, la vaniglia, un pizzico di sale, le mandorle sbollentate e tritate.
  • Mescolate con cura.
  • Foderate uno stampo con un leggero telo di mussola, versatevi il composto preparato, coprite il dolce con i lembi della mussola, fermateli con una tavoletta di legno e sopra mettete un peso.
  • Riponete in frigorifero.
  • Il giorno di Pasqua rovesciate delicatamente la “Passcha” sul piatto da portata e servitela con intorno uova sode dipinte.

    Se ti è piaiuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    CONDIVIDI

    A proposito di: Maia Susana Diaz

    Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

    0 commenti :

    Posta un commento

    Archivio Ricette

    vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

    I miei preferiti