}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , » Crostata ai fichi e mandorle, ricetta delle re­gioni mediorientali, terre di origine di questi frutti.

Crostata ai fichi e mandorle, ricetta delle re­gioni mediorientali, terre di origine di questi frutti.

PUBBLICATO DA Maia Susana Diaz on lunedì 4 febbraio 2013 | 10:06:00

crostata ai fichi e mandorle
Pochi conoscono la bon­tà dei fichi quando sono accoppiati alle mandorle. Figuratevi quindi quale de­lizia sarà se questi ingre­dienti si fonderanno sopra una ghiotta crostata. L'idea di abbinare fichi e mandor­le è sicuramente delle re­gioni mediorientali, terre di origine di questi frutti.
Ingredienti principali: 
pasta frolla 
fichi    
mandorle 



Ricetta per persone n.
8
 

Ingredienti:
pasta frolla: g 400
fichi: un chilo
farina e burro per lo stampo
latte: 3 decili­tri
3 tuorli di uova
zucchero: g 100
farina: g 30
mandorle: g 100
una bustina di vanillina
un limone



Preparazione: 40’

  • Per preparare la crema:
  • scaldate il lat­te con la buccia del limone.
  • In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucche­ro e unite la farina e la vanillina.
  • Ap­pena il latte comincia a bollire, versa­telo a filo nel composto di uova, me­scolate, rimettete sul fuoco a fiamma moderata, lasciate sobbollire per 5 minuti, mescolando sempre, stendete la crema su vassoio e lasciatela intie­pidire.
  • Stendete la pasta frolla a uno spessore di 3 millimetri.
  • Imburrate e infarinate una fortiera, rivestitela con te pasta frolla, trasferitela nel forno a 190 gradi e cuocete per 15 minuti.
  • Versate la crema nella fortiera.
  • Lava­te i fichi, tagliateli a spicchi con la buccia, disponeteli sulla crostata a raggiera, distribuite le mandorle, ri­portate nel forno a 190 gradi e conti­nuate la cottura per 10 minuti.
  • Estra­ete la crostata dal forno e lasciatela intiepidire, prima di servire.

 

Ricerca personalizzata
Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sulla maglietta per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
SHARE

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

I miei preferiti