}
Ricette facili e veloci , ma anche creative
Il meglio della Cucina Italiana
+ 5.000 ricette deliziose.
Home » , , , » Ricette gustose, veloci e appetitose per il tuo menù di Pasqua: Fagottini ripieni di certosa di erbe aromatiche.

Ricette gustose, veloci e appetitose per il tuo menù di Pasqua: Fagottini ripieni di certosa di erbe aromatiche.

Pubblicato da Maia Susana Diaz il martedì 6 marzo 2018 | 12:57:00

Sei alla ricerca di spunti per la scelta di un menù ad hoc per il tuo pranzo di Pasqua?

Qui puoi trovare tantissime ricette sfiziose con foto per festeggiare in compagnia una delle feste più attese dell'anno.

Tra antipasti, primi piatti e secondi piatti veloci, dolci facili e uova di Pasqua gustose, potrai scatenare la tua creatività, e scoprirai che fare un figurone con i tuoi ospiti è davvero semplice e divertente!

Componendo il tuo menù con queste ricette regalerai a tutti una buona Pasqua, e ti rimarrà qualche sfiziosità per il giorno di Pasquetta, l'occasione perfetta per godersi la primavera con una bella scampagnata.

fagotini-ripieni-di-certosa

La ricetta che vi consigliamo di preparare quest'oggi, la vera protagonista di questa pagina sono i Fagottini Ripieni di Certosa di Erbe Aromatiche, un antipasto delizioso e dall'aspetto invitante.



La ricetta.

Ecco a voi i Fagottini Ripieni di Certosa di Erbe Aromatiche.


Leggi anche: 170 ricette di Pasqua ottime per deliziare i palati di tutta la famiglia (1a parte).

Ingredienti.

Per 4 persone

Per le crêpes:
125g di farina
1/4l di latte
2 uova
30g di burro

Per il ripieno:
erbe aromatiche a piacere come basilico, prezzemolo, menta, salvia, timo e maggiorana
erba cipollina per chiudere i fagottini
200g di certosa
½ tazzina di latte
olio extravergine d'oliva
sale e pepe


Ricette gustose, veloci e appetitose per il tuo menù di Pasqua: torta pasqualina, un classico.Twitta

Preparazione.

25′ + 2 ore di riposo

  • Setacciate la farina in una ciotola, salate e, sempre mescolando con una frustina, unitevi a filo il latte facendo attenzione che non si formino grumi.
  • Sbattete a parte le uova e unitele al composto di farina e latte fino ad avere una pastella liscia e fluida.
  • Sigillate la ciotola con pellicola trasparente e lasciate riposare per un paio d'ore.
  • Al momento di preparare le crêpes, fate sciogliere il burro a calore moderatissimo ed unitelo alla pastella mescolando energicamente.

Cottura.

20′

  • Mettete sul fuoco una padellina da crêpes e ungetela leggermente, versatevi un mestolino scarso di pastella, muovendo contemporaneamente la padella in modo da rivestirne il fondo con uno strato sottile.
  • Lasciate cuocere a fuoco moderato per un paio di minuti, scuotendo un po' la padella quindi girate la crêpe, prendendola con la punta delle dita e finitela di cuocere.
  • Ripetete l'operazione per tutte le crêpes.
  • Lavate accuratamente le erbe aromatiche (basilico, prezzemolo, menta, salvia, timo, maggiorana), asciugatele e tritatele al coltello.
  • In una ciotolina lavorate con l'aiuto di una forchetta la certosa light con mezza tazzina di latte, un filo di olio extravergine, un pizzico di sale e di pepe appena macinato, in ultimo aggiungete le erbette tritate.
  • Farcite circa otto crêpes.
  • Adagiate un cucchiaio di certosa light alle erbe al centro della crêpe, formate dei fagottini chiudendo la crêpe a fazzoletto e legateli con le foglie di erba cipollina.




Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

CONDIVIDI

A proposito di: Maia Susana Diaz

Ho deciso di aprire questo blog, per condividere insieme ad altre persone la passione che ho per la cucina, da qui il titolo del blog, non mancheranno ricette classiche, rivisitate, personali e cercherò di spaziare il più possibile. Le ricette che troverete rispecchiano il mio quotidiano, spero di riuscire per quanto sia la mia modesta esperienza di poter esservi utile nei miei consigli, perchè qualunque cosa decidiate di fare, la cucina richiede tempo, amore e passione.

0 commenti :

Posta un commento

Archivio Ricette

vini, vitigni, Italia, barolo, lambrusco, chianti, dolcetto Calabria, ricette, cucina, gastronomia cucina calabrese, piatti tipici, mustica, ricette cucina, gastronomia cucina calabrese, dolci, dessert, ricette, cucina cucina siciliana, ricette, gastronomia cannoli, pasticceria siciliana, ricette, cucina ricette, cucina ligure, gastronomia, pesto cucina norvegese, ricette cucina, primi, secondi, dolci, dessert paella valenciana, ricette cucina, Spagna, primi, secondi ricette cucina piemontese, bagna cauda, primi, secondi, dolci

Random Ricette

I miei preferiti